Archivio tag: forex

eToro: sicurezza e autorità

Rispetto all’offerta promossa da eToro occorre subito dire che la piattaforma accetta trader che provengono da ogni parte del mondo, ovviamente tutto questo è in pieno accordo con quanto promosso dalla sua vocazione a carattere internazionale. Per quanto riguarda le giurisdizioni quelle di eToro sono:

  • eToro (UK) Ltd che è regolata nientemeno che dalla Financial Conduct Authority (FCA). Questa ha fatto in modo da garantire a eToro di avere una licenza a carattere transfrontaliero. In questo modo può offrire i suoi servizi in tutti gli Stati facenti parte dello Spazio Economico Europeo (SEE). Inoltre è anche regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, ovvero la famosa CySEC, in questo modo ha avuto il permesso di operare anche in quegli Stati che non fanno parte dello Spazio Economico Europeo.
  • eToroUSA, la quale è regolata dalla Tradonomi LLC, che a sua volta è regolata dalla NFA. Però bisogna specificare che eToroUSA non è attiva e che la società non accetta in nessun modo clienti dagli Stati Uniti.

eToro: cosa si dice della piattaforma di trading?

La piattaforma offerta da eToro per il trading online consiste in una tecnologia esclusiva che per lungo tempo è stata messa a disposizione dei propri clienti. Questa consiste in piattaforme che consentono di investire nel Forex e nei CFD, si tratta esattamente di eToro OpenBook, eToro WebTrader e, infine, eToro Mobile Trader.

Per quanto riguarda eToro OpenBook e WebTrader questi si sono fusi in un unico strumento nel 2015, in questo modo il broker è riuscito a raggiungere un apice di sforzi notevole per fare in modo che l’esperienza online potesse diventare ed essere davvero intuitiva, quindi facilitando tutti, anche i meno esperti, e anche unica.
La soluzione adottata da eToro vede nei suoi strumenti e nelle sue piattaforme non come delle entità tra loro separate e a sé stanti, bensì delle piattaforme che sono una l’estensione dell’altra, distinguendosi dagli altri broker.

Per quanto riguarda le varie tipologie di piattaforme offerte da eToro prima che queste si fondessero possiamo accennare qualcosa:

  • WebTrader. Questa piattaforma si occupa di gestione del portafoglio all-in-one della società eToro. Grazie a questa piattaforma ci sono varie opzioni che sono volte a scambiare, ma anche a gestire i vari portafogli attraverso il CopyTrader. Questo è un elemento fondamentale per quanto riguarda l’offerta promossa da eToro e fa in modo da permettere ai vari clienti di vedere i profitti ottenuti dagli altri trader e di copiare le varie strategie che hanno adottato per ottenere i propri profitti.
    Per quanto riguarda la piattaforma WebTrader il suo interfaccia è molto semplice ed elegante, facile per vedere le varie quotazioni in tempo reale, grazie anche alla presenza dei vari grafici, inoltre possiamo vedere le varie posizioni che abbiamo aperto e i vari ordini effettuati.
  • eToro OpenBook. Questa piattaforma si occupa del social trading di eToro. Si tratta di una piattaforma decisamente molto intuitiva e che ha fatto in modo da permettere di collegarsi alla rete mondiale di eToro in tempo reale, così facendo ha fornito al cliente varie informazioni preziose. Grazie alla studiata strategia del social trading questo ha permesso di incoraggiare gli operatori a interagire con le varie bacheche di discussione, ma anche con i vari feed. eToro OpenBook ha permesso di seguire i vari trader e le loro attività, ma anche i loro ultimi aggiornamenti per fare in modo da copiare le loro mosse.
    In più c’è la possibilità di accedere alle informazioni delle varie posizioni dei trader, questa opzione si è rivelata essere davvero molto utile per i vari trader inesperti o alle prime armi.
  • Mobile Trader. Prima della loro fusione, le due piattaforme avevano ognuna una propria app dedicata, ma a seguito dell’avvento del nuovo eToro ora c’è la presenza di una sola applicazione, che è caratterizzata da un’interfaccia davvero molto intuitiva. Questa interfaccia è possibile da usare sia per Android che per iOS, grazie a questo possiamo restare sempre connessi senza perdere alcuna possibilità di investimento. Tramite questa nuova piattaforma possiamo avere a disposizione il portafoglio, possiamo seguire i vari mercati, ma anche copiare le mosse dei vari trader e queste sono solamente alcune delle molte possibilità che ci offre il Mobile Trader di eToro.

Fonte: https://broker-forex.it/etoro-recensione-e-opinioni-sul-broker.html

Guadagnare con il Forex

 

Un metodo interessante per fare qualche soldino, senza ombra di dubbio, è quello di guadagnare con il Forex. Le possibilità ci sono senz’altro e, se vogliamo, non è neanche così difficile. Il gioco sta tutto nel comprendere un concetto decisamente semplice e alla portata di chiunque. In pratica, il Forex, è basato su di calcolo delle probabilità. All’interno di un numero di casi favorevoli vi sono i casi possibili e, ancora, all’interno dei casi possibili vi sono i casi probabili (tecnicamente, in statistica, quest’ultimi vengono chiamati equiprobabili).

In pratica, le probabilità ci consentono di comprendere, in anticipo, cosa, con un frequenza maggiore, potrebbe accadere (con maggiore facilità) in un periodo lungo e ricco di possibilità. Detto in parole povere: dopo, ad esempio, 500 operazioni, la nostra situazione finanziaria quale sarà?

I fattori fondamentali sono sostanzialmente due:

  1. Quanto si è disposti a perdere;
  2. Fino a quanto si vuole guadagnare.

Questi sono i due semplici fattori che determinano il successo o la rovina. Sembra tutto molto facile, in realtà non lo è.

Provate ad immaginare di avviare un’operazione di trade:

  1. Non vogliamo perdere più di 10 euro;
  2. Vorremmo guadagnare altri 10 euro.

In questo caso il rapporto Rendimento / rischio è pari a 1 (10/10).

In questo caso per portare a casa il profitto, ad esempio, su 100 operazioni, occorre vincerne 51, ovvero, la metà più 1.

Questo metodo è molto più realizzabile, rispetto, ad esempio, al lotto, dove le possibilità di vittoria sono decisamente inferiori. Provare per credere.