Regali aziendali: con il passare degli anni le aziende scelgono soluzioni sempre più chic e ricercate

Da sempre le aziende sono solite offrire dei doni a tutti i loro dipendenti, magari in occasione del Natale o di altre importanti festività. Sono solite offrire dei doni anche a tutti i loro più importanti clienti. Si tratta di un modo per fidelizzare dipendenti e clienti, per far sì che restino insomma fedeli al 100% alla realtà imprenditoriale che hanno scelto. Se i clienti restano fedeli, ecco che è possibile mantenere stabili le entrate economiche e continuare a crescere e svilupparsi al meglio con il passare del tempo. Se i dipendenti restano fedeli, è possibile continuare a lavorare in modo efficiente e migliorare. 

I regali aziendali sono cambiati molto però nel corso del tempo. Anni fa le aziende scegliavano un solo genere di regalo e lo offrirvano a tutti, senza alcuna distinzione. Inoltre cercavano di andare alla ricerca di regali economici e non badavano alla loro ricercatezza. Oggi invece le aziende scelgono regali aziendali del tutto diversi, personalizzati in base al target di riferimento, ricercati, chic, elegantissimi. 

I regali aziendali, come mai sono cambiati così tanto nel corso degli anni?

La domanda sorge spontanea, ma la risposta è davvero molto semplice. Le aziende sanno che ad ogni persona al mondo arrivano doni da ogni direzione. Sono consapevoli quindi che per fidelizzare dipendenti e clienti è necessario che il proprio dono sia migliore rispetto ad ogni altro. Sono consapevoli che in questo modo una persona si sente davvero messa al primo posto, protagonista, coccolata al cento per cento. Chiunque si senta in questo modo, non può che provare felicità e affetto. È proprio a questo che le aziende tendono. I

l motivo è anche un altro. Non esiste persona al mondo che non ami le cose belle, pregiate, chic. Scegliere un dono che sia in possesso proprio di queste caratteristiche è insomma importante per fare breccia nel cuore di dipendenti e clienti. 

Regali aziendali, quali sono i migliori?

I regali aziendali migliori in assoluto sono quelli alimentari. Ricevere un pacco con alcune delle prelibatezze più ricercate fa piacere infatti a tutti, specie se si tratta di prodotti gastronomici di altissimo livello, confezionati in modo elegante e ricco di fascino. Si tratta di regali aziendali senza dubbio ideali per il Natale o per la Pasqua. Possono ovviamente anche contenere dolci tipici di queste festività. Tra gli altri regali aziendali da prendere in considerazione, le bottiglie di vino. Le bottiglie di vino sono ideali per ogni occasione, non solo per le festività. Ovviamente è fondamentale che si tratti di vini di alta qualità, anche in questo caso confezionati in modo elegante e chic. Per ultimo, ma non per questo meno importante, il cioccolato. Con una scatola di cioccolatini è davvero possibile prendere per la gola dipendenti e clienti! 

Questi sono i migliori regali aziendali, soprattutto perché prodotti di consumo che non corrono il rischio di finire chiusi in un cassetto a prendere polvere. C’è sempre qualcuno in casa pronto a mangiare un cioccolatino o una fetta di panettone, così come c’è sempre qualcuno pronto a bere un buon bicchiere di vino! Non c’è il rischio di sprechi insomma e questo è senza dubbio un punto a vantaggio di questo genere di doni. 

Regali aziendali, dove acquistarli

Un tempo le aziende erano costrette ad andare alla ricerca di un negozio in città o di un fornitore esterno che potesse recarsi direttamente in azienda per poter acquistare i loro migliori regali aziendali. Oggi per fortuna non è più così. Viviamo in un mondo sempre più digitalizzato e tecnologico e i regali aziendali quindi corrono oggi sul filo del web. Anche le realtà che hanno alle spalle decenni e decenni di esperienza, hanno scelto di aprire un loro ecommerce! Lo sviluppo di sempre nuovi ecommerce è stato persino accelerato dalla pandemia, come possiamo leggere sul sito ANSA

I regali aziendali quindi possono essere scelti e acquistati in pochi click appena. I pagamenti sono tracciati e sicuri e si ha sempre a disposizione ovviamente anche un validissimo servizio assistenza clienti. L’azienda riceve i doni scelti poi direttamente in sede in pochi giorni, già confezionati e pronti per essere offerti a dipendenti e clienti. 

Organizzare un evento di successo: 6 consigli da non perdere

Quando si parla di organizzazione eventi, si inquadra un aspetto fondamentale per la strategia di promozione di molte aziende. Se ti stai chiedendo, per esempio, come dare vita a un evento capace di stupire per promuovere il tuo nuovo prodotto o per celebrare l’anniversario aziendale, nelle prossime righe puoi trovare alcune dritte. Per la precisione, ne abbiamo selezionate sei!

L’importanza dell’obiettivo

Nel paragrafo precedente abbiamo elencato due fra i tanti obiettivi che si possono chiamare in causa quando si organizza un evento. Non importa di quale obiettivo di preciso si parli: quello che conta è renderlo chiaro, richiamandolo per esempio anche nel titolo dell’evento (nel caso della presentazione di un prodotto si può, per esempio, fare riferimento a come quest’ultimo può impattare in meglio sulla vita degli utenti).

Fai attenzione alla scelta della location

Sembra un consiglio banale e ripetuto, ma se ci si sofferma bene non lo è affatto. La location di un evento perfetto, infatti, deve avere diverse caratteristiche. Innanzitutto è opportuno che si facilmente raggiungibile con il maggior numero possibile di mezzi (sia pubblici, sia privati).

Inoltre, deve essere in linea con il tema dell’evento stesso. Se, per esempio, si organizza un evento per presentare un prodotto di alta tecnologia, il castello fiabesco con gli interni antichi ancora perfettamente conservati può non essere il massimo.

Molto meglio un edificio di nuova costruzione, magari in una zona riqualificata del centro città e caratterizzato da una particolare attenzione al connubio tra tecnologia e sostenibilità.

Non trascurare i dettagli pratici

Dettagli pratici come i cavalierini dei relatori e i lanyard personalizzati possono rivelarsi noiosi e poco creativi quando si parla di organizzazione di eventi, ma vanno gestiti. Per evitare di avere problemi all’ultimo, è quindi bene prepararsi per tempo e, se possibile, chiedere preventivi ad almeno due o tre realtà, in modo da valutare il più conveniente.

Non dimenticare la promozione

Un evento di successo deve essere adeguatamente promosso. Stanzia quindi un budget per la pubblicità sui social e considera anche altri mezzi, come per esempio la newsletter.

Anche se non se ne parla tanto come nel caso di Facebook, Instagram e di altre piattaforme di networking, questo canale ha sempre il suo perché, soprattutto quando si ha a che fare con clienti fidelizzati.

Il valore del second screen

Quando si organizza un evento e si punta al successo, bisogna sempre muoversi nell’ottica del second screen. Questo vuol dire pensare che i partecipanti non sono solo le persone presenti in location ma anche chi, appassionato di un determinato argomento o con un interesse professionale, segue il tutto dai social, second screen da tanti anni ormai.

Alla luce di ciò, bisogna mettersi nell’ottica della creazione di contenuti di qualità. Ciò vuol dire, in concreto, assoldare un fotografo in grado di fermare per sempre con la sua pellicola i momenti più importanti, ma anche un social media manager capace, attraverso i soundbites, di catturare i concetti più rilevanti espressi dagli esperti che intervengono.

Ovviamente conta tantissimo anche il monitoraggio. Di un evento di successo si parla online spesso con la stessa frequenza di un prodotto e, nell’ambito di queste conversazioni, possono essercene alcune potenzialmente lesive per l’immagine del brand.

Focus sul follow up

L’evento di successo non finisce nel momento in cui l’ultimo partecipante lascia la location. Come già detto, anche dopo la fine se ne parla online. Per questo motivo, è opportuno lavorare bene sul follow up.

Cosa bisogna fare di preciso? Prima di tutto, è il caso di mandare un messaggio di ringraziamento ai partecipanti. Successivamente, si può inviare un questionario con domande per testare il gradimento relativo a catering, location e altri aspetti. Un consiglio utile prevede il fatto di inserire un box con i suggerimenti per la prossima edizione (ovviamente è opportuno considerarli concretamente una volta che ci si metterà al lavoro per organizzarla).

Idraulico Roma: l’importanza dello spurgo fognature

Tutti almeno una volta hanno notato sulla strada i camion che si occupano di spurgo dei pozzi neri e del lavaggio delle fosse biologiche, ma forse non sanno che questo è uno dei compiti dell’Idraulico Roma. Tra i lavori di questo professionista c’è il lavaggio delle fosse biologiche e chi possiede una casa con scarico collegato alla rete fognaria cittadina deve occuparsi di questa attività.

Il motivo è semplice: l’uso quotidiano va sì che nei tubi si formino placche di detriti che, nel tempo, creano ostruzioni tali da ostacolare il reflusso delle acque nere verso la fossa biologica o la fognatura. Trovarsi con lo scarico ostruito e con odori nauseabondi in casa è una situazione che è capitata a tutti, ne siamo sicuri.

Perché fare la manutenzione degli scarichi

Tra tutte le operazioni di manutenzione degli scarichi di casa, lo spurgo dei pozzi neri e il lavaggio della fossa biologica sono attività da svolgere con regolarità. La periodicità dell’intervento dipende dal tipo di fossa e dalle dimensioni e conviene informarsi presso un Idraulico a Roma.

Il consiglio è quello di effettuare la pulizia completa degli scarichi una volta ogni 2 o 3 anni a seconda dell’abitazione e del tipo di utilizzo, con una maggior frequenza nella casa privata rispetto all’ufficio. Questo dipende dal fatto che la maggior parte delle ostruzioni nasce a seguito dell’uso intensivo degli impianti e degli elettrodomestici, in particolare lavatrici e lavastoviglie. In ogni caso si consiglia di provvedere ad una regolare manutenzione per non trovarsi con una necessità di Pronto Intervento Idraulico Roma e nell’emergenza causata da uno scarico otturato o mal funzionante delle acque nere.

Nella maggior parte dei casi le persone si occupano di spurgo dei pozzi neri solo in occasione di un’ostruzione, dimenticandosi dell’importanza di una manutenzione adeguata e regolare nel tempo.

Non solo scarichi privati: la manutenzione delle fognature cittadine

Ogni casa si allaccia al sistema di fognature cittadine con un impianto di scolo delle acque nere e a differenza della pulizia dei pozzi neri a carico del proprietario dell’abitazione, quella delle fognature è una pratica che molti sottovalutano. Tante sono le attività quotidiane che portano alla creazione di quelle placche di detriti che ostruiscono le tubature e sono composte da avanzi di cibo, oli esausti e residui di detersivo. Tutte sostanze che bloccano il corretto deflusso delle acque nere verso la fognatura.

Il segnale della necessità di uno spurgo fognature è lo scarico ostruito e i cattivi odori che fuoriescono dalle tubature e che rendono necessaria la manutenzione della conduttura che porta dalla casa alla rete fognaria. Il consiglio di Idraulico Roma Pronto Intervento è di provvedere alla pulizia della fognatura e allo Spurgo Fognature Roma ogni 2/3 anni. In ogni caso si consiglia di organizzare per tempo l’intervento e programmare la pulizia rivolgendosi a ditte specializzate e idraulici professionisti.

Solo così si avrà la garanzia del successo dell’operazione e di uno scarico sempre pulito e funzionante, grazie all’uso di strumenti all’avanguardia e personale altamente qualificato per l’operazione di spurgo fognature.

Tutti gli interventi di pulizia dei condotti, dei tombini stradali, aspirazione dei liquami, spurgo dei pozzi neri e delle fosse biologiche e svuotamento delle fosse settiche sono affidati all’idraulico professionista che interverrà con gli strumenti adatti. Pensiamo, ad esempio, alle pompe sommersi o, se si devono effettuare operazioni in luoghi scomodi, alle pompe a flusso continuo, prive di impulsi e caratterizzate da un diametro ridotto. Come vedi sono tanti i modi per provvedere allo spurgo fognature, ma in ogni caso questa attività deve essere affidata a un idraulico specializzato come Idraulico Roma Pronto Intervento a Roma.

Stai cercando un Investigatore Privato a Torino ? Argo fa al caso tuo

Argo, Agenzia Investigativa Torino, è stata fondata nel 1989 a Roma da quattro Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri, due dei quali con il grado di Ufficiali Generali.

La principale missione dell’Agenzia Investigativa Torino è quella di non deludere mai le aspettative di chi si affida al nostro gruppo di Investigatore Privato Torino.

Nel 2019 la nostra Agenzia Investigativa Torino ha aperto una sede a Milano per garantire ed offrire una qualità elevata del proprio servizio su tutto il nord Italia.

Se stai cercando professionisti del settore, l’Agenzia Investigativa Torino fa al caso tuo, poiché i nostri Investigatore Privato Torino grazie ai test di selezione che hanno dovuto superare sapranno offrirti nel modo più professionale possibile i loro servizi e garantiranno sempre la massima performance durante le indagini

Argo, Investigatore Privato Torino ci tiene a non deludere mai le aspettative, per questo ci impegniamo al massimo in ogni singolo caso per acquisire prove da portare in seguito in sede giudiziaria, inoltre voliamo che il vostro grado di soddisfazione rimanga sempre elevato, per questo ogni indagine viene eseguita da un team di professionisti di Investigatore Privato , con competenze multidisciplinari.

Noi di Argo, Agenzia Investigativa , siamo autorizzati dalla prefettura a svolgere indagini in ambito privato, aziendale, commerciale ed indagini difensive pensali, inoltre è l’unica Agenzia Investigativa del settore ad essere certificata per la Gestione del Sistema di Qualità (ISO 9001) e per la Sicurezza delle Informazioni (ISO 27001) assicurando così ai nostri clienti la massima protezione dei dati acquisiti che essi siano Enti governativi, Aziende o Privati.

Siamo membri delle più autorevoli associazioni storiche a livello nazionale e internazionale:

Federpol – Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni le Informazioni e la Sicurezza; WAD – World Association of Detectives.

Offriamo innumerevoli servizi ai nostri clienti, inoltre, Argo, Investigatore Privato Torino è qualificata per investigare sia per pubblici cittadini che per privati, oppure per gli studi legali.

Tra i servizi che offriamo troviamo, l’infedeltà coniugale, il controllo giovani, le indagini prematrimoniali, la lealtà soci , casi di stalking e servizi tecnologici.