Archivia 20 Settembre 2021

Regali aziendali: con il passare degli anni le aziende scelgono soluzioni sempre più chic e ricercate

Da sempre le aziende sono solite offrire dei doni a tutti i loro dipendenti, magari in occasione del Natale o di altre importanti festività. Sono solite offrire dei doni anche a tutti i loro più importanti clienti. Si tratta di un modo per fidelizzare dipendenti e clienti, per far sì che restino insomma fedeli al 100% alla realtà imprenditoriale che hanno scelto. Se i clienti restano fedeli, ecco che è possibile mantenere stabili le entrate economiche e continuare a crescere e svilupparsi al meglio con il passare del tempo. Se i dipendenti restano fedeli, è possibile continuare a lavorare in modo efficiente e migliorare. 

I regali aziendali sono cambiati molto però nel corso del tempo. Anni fa le aziende scegliavano un solo genere di regalo e lo offrirvano a tutti, senza alcuna distinzione. Inoltre cercavano di andare alla ricerca di regali economici e non badavano alla loro ricercatezza. Oggi invece le aziende scelgono regali aziendali del tutto diversi, personalizzati in base al target di riferimento, ricercati, chic, elegantissimi. 

I regali aziendali, come mai sono cambiati così tanto nel corso degli anni?

La domanda sorge spontanea, ma la risposta è davvero molto semplice. Le aziende sanno che ad ogni persona al mondo arrivano doni da ogni direzione. Sono consapevoli quindi che per fidelizzare dipendenti e clienti è necessario che il proprio dono sia migliore rispetto ad ogni altro. Sono consapevoli che in questo modo una persona si sente davvero messa al primo posto, protagonista, coccolata al cento per cento. Chiunque si senta in questo modo, non può che provare felicità e affetto. È proprio a questo che le aziende tendono. I

l motivo è anche un altro. Non esiste persona al mondo che non ami le cose belle, pregiate, chic. Scegliere un dono che sia in possesso proprio di queste caratteristiche è insomma importante per fare breccia nel cuore di dipendenti e clienti. 

Regali aziendali, quali sono i migliori?

I regali aziendali migliori in assoluto sono quelli alimentari. Ricevere un pacco con alcune delle prelibatezze più ricercate fa piacere infatti a tutti, specie se si tratta di prodotti gastronomici di altissimo livello, confezionati in modo elegante e ricco di fascino. Si tratta di regali aziendali senza dubbio ideali per il Natale o per la Pasqua. Possono ovviamente anche contenere dolci tipici di queste festività. Tra gli altri regali aziendali da prendere in considerazione, le bottiglie di vino. Le bottiglie di vino sono ideali per ogni occasione, non solo per le festività. Ovviamente è fondamentale che si tratti di vini di alta qualità, anche in questo caso confezionati in modo elegante e chic. Per ultimo, ma non per questo meno importante, il cioccolato. Con una scatola di cioccolatini è davvero possibile prendere per la gola dipendenti e clienti! 

Questi sono i migliori regali aziendali, soprattutto perché prodotti di consumo che non corrono il rischio di finire chiusi in un cassetto a prendere polvere. C’è sempre qualcuno in casa pronto a mangiare un cioccolatino o una fetta di panettone, così come c’è sempre qualcuno pronto a bere un buon bicchiere di vino! Non c’è il rischio di sprechi insomma e questo è senza dubbio un punto a vantaggio di questo genere di doni. 

Regali aziendali, dove acquistarli

Un tempo le aziende erano costrette ad andare alla ricerca di un negozio in città o di un fornitore esterno che potesse recarsi direttamente in azienda per poter acquistare i loro migliori regali aziendali. Oggi per fortuna non è più così. Viviamo in un mondo sempre più digitalizzato e tecnologico e i regali aziendali quindi corrono oggi sul filo del web. Anche le realtà che hanno alle spalle decenni e decenni di esperienza, hanno scelto di aprire un loro ecommerce! Lo sviluppo di sempre nuovi ecommerce è stato persino accelerato dalla pandemia, come possiamo leggere sul sito ANSA

I regali aziendali quindi possono essere scelti e acquistati in pochi click appena. I pagamenti sono tracciati e sicuri e si ha sempre a disposizione ovviamente anche un validissimo servizio assistenza clienti. L’azienda riceve i doni scelti poi direttamente in sede in pochi giorni, già confezionati e pronti per essere offerti a dipendenti e clienti. 

Web Agency: la vera differenza per un business di successo

La nuova frontiera è internet, questo concetto è oramai chiaro a chiunque. Lanciare un business, ad oggi, in qualunque ambito vuol dire conquistare il mondo del web.

Non esiste mercato infatti che possa esimersi dalla presenza nella rete. Ma avere successo sul web non è così facile come possa sembrare ad una prima occhiata.

Già con una veloce occhiata su Drinking ci si rende conto che esistono una grande quantità di fattori che incidono sul successo di un sito che non vengono presi in considerazione dai clienti con poca esperienza di dinamiche web.

Spesso i clienti che vogliono lanciare una piattaforma online, di qualunque genere, pensano che il successo del loro business possa dipendere soltanto dalla loro attività.

Mai errore fu più netto: il mondo del web è estremamente esteso e per avere successo bisogna seguire alcune regole che vengono imposte dai motori di ricerca.

Vediamo qui di seguito di analizzare meglio la questione e di capire perché si rivela assolutamente necessario rivolgersi ad una Web Agency per ottenere risultati sulla rete.

SEO e motori di ricerca

La Search Engine Optimization è una materia molto ampia e davvero determinante per il successo di un business sul web. Nel nostro Paese viene anche chiamata “ottimizzazione per i motori di ricerca” ed è infatti una raccolta di regole, consigli e trucchi per migliorare la propria visibilità nella rete internet.

Il SEO è dunque il linguaggio utilizzato dai motori di ricerca che vanno inesorabilmente a favorire i siti che adoperano in maniera impeccabile questo linguaggio.

In buona sostanza l’ottimizzazione SEO tiene conto delle preferenze dei motori di ricerca, delle opportunità che offrono e delle loro esigenze, e cerca si sfruttarle a vantaggio del sito del cliente.

Per maneggiare con destrezza l’ottimizzazione della propria struttura web e svilupparla è necessario rivolgersi ad un team di professionisti che, fin dalle basi, orienti ogni aspetto del business sui dettami SEO.

Il linguaggio SEO si sviluppa attraverso varie specializzazioni e per questo motivo esistono differenti professionisti che si occupano di tattiche complementari.

Per capire un poco meglio la questione sarà sufficiente dire che esistono professionisti che si occupano dell’ottimizzazione per i motori di ricerca on page.

Si tratta di un ramo specifico che si occupa prevalentemente del miglioramento del sito del cliente. In sostanza si va a migliorare le pagine stesse del sito al fine di renderlo più appetibile ai motori di ricerca.

Un altro esempio valido a spiegare la complessità della materia può essere rappresentato dalla pratica di link building. In questo ambito si cerca di intercettare una caratteristica particolarmente gradita a Google e simili.

I motori di ricerca infatti interpretano la presenza di link in entrata ed in uscita da un sito come segnali di autorevolezza. Per questa ragione esiste tutto un ramo di professionisti che si occupa di costruire link ideali per guadagnare punti agli occhi dei motori di ricerca.

Ma gli esempi che potremmo fare sono davvero moltissimi: il local SEO, il SEO check, la Keyword research, le soluzioni alle penalizzazioni, le soluzioni ai casi di negative SEO…

Un’infinità di tematiche differenti tutte volte ad un unico scopo: migliorare il posizionamento di un sito nei ranking dei vari motori di ricerca.

Web Agency: l’unica soluzione di successo

L’unico modo di ottenere successo sul web è utilizzando i servizi di una web agency. Una singola persona non riesce a racchiudere in sé stesso tutte le competenze necessarie a sviluppare al massimo le potenzialità di un sito.

Inoltre, ammettendo per ipotesi queste competenze in un singolo individuo, non potrebbe trovare il tempo per affrontare tutte le problematiche da tutte le angolazioni diverse.

Per questa ragione sono state create le web agency: vere e proprie squadre di lavoro, costituite da professionisti del settore che operano in sinergia ma con una divisione dei compiti ben chiara.

Le web agency di successo mettono a disposizione specialisti di ogni tipo di ottimizzazione in modo da garantire che ogni aspetto della SEO venga curato adeguatamente e che la sinergia del lavoro porti al risultato richiesto: la scalata al ranking nei motori di ricerca.

Queste squadre prevedono l’attuazione contemporanea di diverse tecniche che vanno a migliorare il posizionamento del sito del cliente e ad aumentarne le prestazioni generali.

Esistono all’interno della squadra diverse figure che si occupano di ognuna di queste tecniche, ad esempio non può mancare in un team di una web agency la persona che si occupa delle soluzioni alle penalizzazioni

I siti web così come possono guadagnare punti agli occhi dei motori di ricerca possono purtroppo anche essere penalizzati dagli stessi per dei contenuti o delle strutture non particolarmente gradite.

A volte può anche trattarsi di una mala interpretazione da parte del motore di ricerca che può far retrocedere un determinato sito di molte posizioni nel ranking.

Queste problematiche possono essere risolte attraverso alcune tecniche particolari e alcune procedure precise che vanno subito a migliorare le prestazioni del sito.

Per farlo però è necessario avere uno specialista dedicato che si occupi di questo particolare ambito e che abbia le competenze ideali per trattare rapidamente la questione.

Ecco perché solo una Web Agency può garantire il successo di una scalata ai motori di ricerca: ogni professionista si occupa concretamente di un aspetto, interfacciandosi con gli altri colleghi, con l’unico scopo di rendere il sito del cliente perfetto.

Chi sono i professionisti che operano in una Web Agency?

Per offrire un servizio in grado di gestire al meglio questa complessa materia è necessario raccogliere all’interno di una stessa squadra differenti professionalità che operino nel campo Web.

Senza dubbio bisogna iniziare con dei Web Designer e programmatori che costruiscano il sito web, fin dalle fondamenta, prestando attenzione a tutte le caratteristiche particolarmente gradite ai motori di ricerca. 

Ovviamente a sovrintendere a tutta la squadra, con compiti di coordinamento tra i vari settori, serve un SEO Specialist che metterà a disposizione le sue competenze sulle dinamiche dei motori di ricerca al fine di sfruttare ogni dettaglio per il miglioramento nel ranking.

Anche i contenuti andranno costruiti attraverso un professionista che sia un buon giornalista o scrittore ma che sappia sfruttare tutte le formule e regole di scrittura particolarmente apprezzate da Google e dai suoi fratelli minori. Questa figura professionale si chiama SEO Copywriter.Ma la squadra di una Web Agency si compone di molti altri elementi che vanno a lavorare su ogni aspetto: dalla gestione dei social media, all’analisi continua dei dati di riferimento e allo studio della concorrenza.

Progettazione e realizzazione di un prodotto: quando e perché fare affidamento su un servizio di ingegneria di processo

Progettare un prodotto, svilupparlo, realizzarlo, immetterlo sul mercato. È un processo lungo e complesso, su questo non ci sono dubbi. Se l’idea è buona, questo processo può portare i suoi frutti però nel giro di poco tempo. Quel prodotto può trasformarsi infatti in un grande successo, capace di portare un immenso guadagno economico.

Ci sono degli ostacoli al raggiungimento del successo che meritano di essere presi in considerazione. Come prima cosa, la qualità delle idee. Tutti credono di avere delle idee buone che meritano di essere sviluppate, ma siamo sicuri che sia davvero così? Inoltre è necessario valutare i costi di produzione, che se eccessivamente elevati potrebbero comportare delle problematiche importanti. Oltre a valutare i costi, è necessario trovare il modo di ottimizzare i processi, al fine di tenere a bada le spese ma anche di velocizzare la produzione. Tutto questo può risultare complesso, ostacoli che in modo autonomo possono essere quasi impossibile da superare. È qui che scende in campo l’ingegneria di processo. Facendo affidamento su un servizio di ingegneria di processo di alto livello, si ha la possibilità di gestire il tutto al meglio.

Il servizio viene condotto da persone esperte e con una laurea apposita. Sono molti i corsi di laurea in Italia e nel mondo infatti che permettono di diventare ingegneri di processo a tutti gli effetti, come il corso dell’Università di Bologna ad esempio che è possibile scoprire a questo link.

Ingegneria di processo: in cosa consiste il servizio

Il servizio di ingegneria di processo entra in gioco prima della produzione. Entra in gioco al momento della progettazione stessa di un prodotto. Si parte con la valutazione della fattibilità e delle opportunità che quel prodotto potrebbe avere sul mercato. Ha senso spendere dei soldi in un prodotto infatti se questo può davvero vendere. Altrimenti, meglio evitare.

Si analizza poi il prodotto in modo dettagliato, in modo da comprendere quali processi far scendere in gioco per riuscire a minimizzare i costi di sviluppo e ad ottenere un processo di montaggio, assemblaggio, realizzazione che sia quanto più possibile efficiente. In questo modo si evita che la produzione abbia costi eccessivi. Si evita quindi che anche il prezzo per il consumatore finale sia elevato. Non ce lo possiamo permettere infatti in un mondo come quello odierno in cui per tutti risparmiare è una priorità.

Ingegneria di processo: qualità, controllo ma anche miglioramento in ottica futura

Ovviamente si presta attenzione anche alla qualità stessa. Va bene risparmiare, ma sempre riuscendo ad immettere sul mercato un prodotto di alto livello. È proprio infatti un buon rapporto tra qualità e prezzo ciò che il consumatore finale odierno cerca.

L’ingegneria di processo insomma controlla ogni singolo passaggio del processo produttivo, al fine di ottimizzare la produzione e di far sì che sia possibile e molto più semplice raggiungere gli obiettivi prefissati. In questo servizio, su richiesta, può rientrare anche la formazione del personale di linea. In questo modo il cliente ha la possibilità di ottenere del personale che sa assemblare il prodotto in modo adeguato e che sa farsi carico dei diversi cicli del processo produttivo in autonomia.

Come è facile capire, il servizio di ingegneria di processo ha un costo che deve essere guardato come ad un vero e proprio investimento. Investendo in questo servizio, si ha modo di lavorare molto più efficacemente, di ottimizzare i processi, di raggiungere obiettivi elevati e quindi guadagnare di più. Un investimento che si ripaga da solo e che permette di ottenere entrate economiche davvero interessanti.