Le qualità dello HUAWEI Band 6: dal monitoraggio del Fitness alla batteria

Le qualità dello HUAWEI Band 6: dal monitoraggio del Fitness alla batteria

Lo Huawei Band 6 è un ottimo dispositivo per tutte quelle persone che vogliono uno strumento di qualità ma allo stesso tempo economico. Il suo costo base di 39 euro, fanno dello Huawei Band un vero e proprio punto di riferimento della sua fascia di prezzo di riferimento.

Le su migliori caratteristiche si possono tradurre in due punti chiave: il monitoraggio delle attività di fitness e la durata della batteria. Vediamo di approfondirle insieme.

Il monitoraggio del fitness

Il suo sistema operativo è particolarmente snello e si adatta perfettamente a tutte le attività sportive. Qualunque sia la vostra attività preferita (calcio, basket, nuoto, corsa, pattinaggio e tanto altro ancora), lo Huawei Band 6 sarà il vostro migliore alleato per tenere traccia dei vostri progressi fisici.

Prima di iniziare potrai selezionare la tipologia di sport dal menu (avrai una scelta di oltre 90 attività), oppure puoi anche affidarti alla capacità del dispositivo di riconoscere in modo autonomo quello che sti facendo, senza dover per forza scorrere il menu interno.

La fascia tiene traccia della frequenza cardiaca in tempo reale durante gli allenamenti, il che è utile per identificare se stai raggiungendo le zone di frequenza cardiaca target. I risultati dell’allenamento vanno bene dal punto di vista della precisione, ma la frequenza cardiaca in tempo reale e a riposo spesso ha mostrato alcuni bpm in più rispetto al Garmin Venu e all’Apple Watch SE.

Al termine dell’allenamento, puoi visualizzare un riepilogo di base sul cinturino stesso o utilizzare l’app Huawei Health per visualizzare informazioni dettagliate e grafici. Contiene anche una discreta quantità di informazioni e suggerimenti utili su come ottenere i tuoi numeri in un intervallo sano.

Altre caratteristiche degne di nota includono esercizi di respirazione, monitoraggio dello stress e monitoraggio della SpO2 per tutto il giorno che misura la condizione generale del corpo e può aiutare a individuare potenziali problemi lungo la strada. C’è anche il monitoraggio del sonno che funziona alla grande e adoriamo in particolare il modo in cui i dati vengono visualizzati in dettaglio sull’app.

La durata della batteria

Come con la maggior parte dei dispositivi indossabili Huawei, la durata della batteria è un forte vantaggio per il Band 6. Il sistema operativo Lite minimale della band utilizza l’energia in modo efficiente ed è in grado di resistere una settimana e mezza con la sua batteria da 180 mAh. È molto più resistente della batteria di molti altri dispositivi per il fitness in questa fascia di prezzo.

Con un uso più intenso che prevede più allenamenti al giorno e la frequenza cardiaca per tutto il giorno e il monitoraggio della SpO2 abilitati, la durata potrebbe diminuire, ma con un uso da leggero a moderato è possibile ottenere costantemente circa 10 giorni di autonomia della batteria con una singola carica.

Il Band 6 utilizza una base proprietaria a due pin che si attacca magneticamente sul retro del Band 6. La ricarica è molto veloce, che impiega poco meno di un’ora per passare da zero al 100%.

Motivi per comprare il Huawei Band 6

Possiamo individuare tre principali motivazioni che dovrebbero spingerti ad acquistare il Huawei Band 6.

È un fitness tracker a buon mercato. Il Band 6 è un tracker elegante per coloro che desiderano avviare in modo abitudinario attività di fitness o tenere sotto controllo la propria routine di allenamento. Il display è un’ottima aggiunta, che conferisce al cinturino un aspetto e una sensazione premium. È facile da usare e racchiude una serie di funzioni tipiche di dispositivi di fascia più alta.

Il cinturino è molto leggero. Una delle cose migliori del Band 6 è quanto è leggero e comodo, al punto che quasi ti dimentichi di averlo addosso. Durante gli allenamenti la fascia non scava sul polso e il sudore non si accumula.

La batteria dura davvero tanto. Dato il numero di dispositivi che dobbiamo caricare su base giornaliera, è bene averne uno che puoi caricare una volta e dimenticare per più di una settimana. Huawei Band 6 dura facilmente una settimana e mezza con un uso da pesante a moderato grazie al suo sistema operativo Lite a bassa potenza e alla piccola batteria che si ricarica rapidamente.

Comments

comments

admin

ggtht99o8jgfuy