Aromaterapia nei centri estetici: gli oli essenziali migliori da acquistare

Aromaterapia nei centri estetici: gli oli essenziali migliori da acquistare

Aromaterapia nei centri estetici: come funziona

Come funziona l’aromaterapia, ovvero la terapia degli oli essenziali, in un centro estetico? Quali oli essenziali bisognerebbe offrire ai propri clienti? La scelta del prodotto è ciò che rende di lusso un centro estetico: puntare sulla qualità, sui prodotti di origine controllata e soprattutto sugli oli essenziali con proprietà specifiche per trattare disturbi fisici o psicologici. L’aromaterapia nei centri estetici è sempre più diffusa, una realtà in costante apprezzamento: quali oli essenziali acquistare? E soprattutto quali trattamenti aromaterapici offrire ai clienti? 

Aromaterapia per ambienti 

In un centro estetico, non può mancare l’attenzione ai dettagli: porre un diffusore per aromaterapia a base di un olio essenziale di lavanda, che aiuta contro lo stress e contrasta i pensieri negativi, è la decisione migliore. Si consiglia anche di puntare a un olio essenziale di basilico o bergamotto per combattere la malinconia. Contro la tristezza, invece, l’olio essenziale al pompelmo o alle rose è davvero incredibile. 

Aromaterapia per massaggi 

Il massaggio aromaterapico è il trattamento del momento: una tendenza che permette al cliente di provare un’esperienza sensoriale rilassante. Bastano poche gocce di olio essenziale per un massaggio completo, ma soprattutto per permettere alla pelle di assorbire le proprietà terapeutiche degli eccipienti contenuti dal prodotto. I massaggi in ambito aromaterapeutico aiutano in particolare contro le contratture o la tensione muscolare, contro lo stress e l’ansia.  

Quali oli essenziali utilizzare

L’aromaterapia nei centri estetici deve naturalmente offrire vari prodotti: alcuni oli essenziali vanno acquistati a prescindere, proprio perché possono essere utilizzati molto spesso. L’olio essenziale di lavanda, per esempio, è una panacea: i suoi impieghi sono infiniti. Non deve mancare l’olio essenziale alla menta piperita, che stimola la concentrazione. Un altro prodotto incredibilmente benefico è l’olio essenziale di camomilla: le sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche lo rendono protagonista indiscusso dei massaggi aromaterapici.  

Stress e ansia

Lo stress è definito spesso come il nemico silenzioso: invisibile, si annida nel corpo e nella mente causando numerosi disturbi. È fondamentale trattare questo disturbo, che può causare stress ossidativo, depressione, insonnia e molto altro. Si consiglia di valutare l’olio essenziale alla camomilla, alla lavanda, alla menta, alla cannella o al limone.

Mal di testa

Trattare o in genere curare il mal di testa con gli oli essenziali è possibile: è proprio uno dei disturbi fisici che l’aromaterapia riesce a sconfiggere. Alcuni prodotti indicati per chi soffre spesso di emicrania sono a base di menta, cipresso, basilico, lavanda o eucalipto. In generale, cefalea, mal di testa o emicranie frequenti possono compromettere la salute psicologica di un individuo: è bene informarsi sulle terapie degli oli essenziali per alleviare le sofferenze quotidiane.

Dimagrire

Gli oli essenziali fanno dimagrire? È una domanda che i clienti pongono spesso ai centri estetici e la risposta è che ci sono alcuni prodotti adatti a potenziare il metabolismo basale. Utile è l’olio essenziale di pompelmo, per le sue virtù diuretiche e linfatiche. Solitamente si può miscelare ad alcune creme per ottenere un effetto anti cellulite. Inoltre, anche l’olio essenziale allo zenzero permette di assorbire i nutrienti e di migliorare le funzionalità intestinali e digestive.

Caratteristiche di un buon olio essenziale

Quando è il momento di acquistare gli oli essenziali per centri estetici, bisogna assolutamente soffermarsi a leggere le caratteristiche del prodotto. L’INCI di un olio essenziale, ad esempio, oltre ai simboli “vegan” e “cruelty free”, importanti per specificare se sono presenti sostanze di origine animale o se i prodotti sono stati testati sugli animali. Offrire determinati prodotti di qualità eccellente aumenta anche l’importanza del centro estetico: scegli un olio essenziale per l’aromaterapia che sia puro, integro, bio e soprattutto certificato.

Comments

comments

admin

ggtht99o8jgfuy