Archivio della categoria: Aziende

La crescente vendita online dei materiali da imballaggio

Quando si acquista un qualsiasi oggetto su ordinazione, anche online, non ci si rende conto del lavoro che bisogna svolgere per far si che l’oggetto in questione arrivi a destinazione intero, senza alcun difetto ed al giusto recapito.

Per raggiungere il risultato ottimale, per quanto concerne la qualità dell’acquisto e la giusta consegna, bisogna affidarsi ad un buon servizio di imballaggio; per alcuni sembra scontato, ma l’attività di imballaggio degli oggetti, al fine di garantirne alcun risultato, è davvero molto complessa, bisogna tener conto di tantissimi fattori quali struttura dell’oggetto, materiale di cui è composto, il viaggio che deve affrontare per arrivare a destinazione.

Vista l’importanza di tale attività è bene affidarsi a uno scatolificio che offre i servizi migliori per imballi, anche personalizzati e per coloro che effettuano acquisti online.

Bisogna precisare che i servizi offerti da un buon scatolificio, formato da personale competente e di versatile vuol dire avere la possibilità di richiedere diverse tipologie di imballaggio; nello specifico possono farsi imballare oggetti di ogni dimensione, anche molto grandi, oggetti fragili e delicati, in tal caso sarà la ditta di imballaggio ad applicare delle targhette adatte per segnalare che, dentro lo scatolo, vi è un oggetto da maneggiare con cura.

Ancora, uno scatolificio professionale da la possibilità di spedire il pacco anche all’estero senza oberare di particolari spese il cliente; si deve aggiungere che li scatolificio professionale offre i suoi servizi anche a coloro che acquistano prodotti online, saranno gli stessi impiegati a scegliere l’imballaggio più appropriato per far arrivare a destinazione l’oggetto acquistato.

Diverse opzioni di imballaggio

Si deve aggiungere poi che lo scatolificio, veramente competente, ha diverse opzioni di imballaggio dagli scatoloni di cartone agli imballaggi di plastica, che riescono ad avvolgere interamente l’oggetto; proprio per questo il cliente che vi si rivolge deve avere diverse possibilità di scelta a seconda delle proprie esigenze di trasporto.

Un dettaglio da non trascurare, nel momento in cui si sceglie a quale scatolificio rivolgersi, è quello riguardante la possibilità di avere degli scatoloni o degli imballi personalizzati. Tale servizio è fondamentale qualora si voglia fare un regalo e si chieda di consegnare il pacco direttamente all’indirizzo della persona desiderata. In questo caso lo scatolificio, oltre a fornire un servizio di imballaggio completo, deve anche personalizzare il pacco inserendo i dati personali del soggetto cui lo stesso è destinato e, a richiesta del cliente, anche qualche elemento particolare come una decorazione o dei nastri colorati che possono rendere unico il regalo.

Coma si può osservare, da quanto detto, vi sono diversi scatolifici che hanno la possibilità di offrire un servizio di imballaggio completo e soddisfacente per il cliente, basta trovare il giusto professionista.

Business center: l’ufficio tutto compreso con canone fisso

Sempre più spesso in Italia si sente parlare dei cosiddetti Business Center ma sono ancora molti coloro che hanno le idee confuse su questa nuova realtà, sul suo significato e soprattutto sui vantaggi concreti che può apportare questa scelta per la nostra azienda.

Partiamo dalle basi. Un business center altro non è che una struttura moderna e super accessoriata all’interno della quale sono presenti diversi uffici, con diverse dotazioni e metrature, adatti a liberi professionisti ed imprenditori di qualsivoglia settore che non hanno voglia di prendere in fitto per molti anni un locale ufficio che nel corso del tempo potrebbe non rispondere più alle proprie esigenze lavorative e/o economiche. Senza contare il fatto che, oltre al canone di fitto andranno aggiunte tutte le spese accessorie (telefono, internet, luce, strumentazioni e molto altro ancora).

Grazie alla scelta di un ufficio all’interno di un business center, inoltre, c’è la possibilità di svincolarsi da un contratto con un preavviso di gran lunga inferiore e soprattutto con costi decisamente contenuti, resi tali dalla formula del canone fisso, una soluzione che permette di usufruire di reception con servizi di segreteria, connessione ad Internet, sale meeting e domiciliazione telefonica, fax, postale e legale. Una soluzione tutto incluso, insomma, che rende la propria attività imprenditoriale l’unico aspetto del quale occuparsi senza ulteriori pensieri.

I migliori business center permettono inoltre di usufruire di un ufficio privato e con tutte le dotazioni necessarie anche per un tempo molto limitato come poche ore o solo una giornata. All’interno di queste strutture sarà inoltre possibile scegliere un ufficio ad uso esclusivo con una o più postazioni di lavoro a seconda del proprio eventuale team.

E non è tutto: le migliori realtà del settore offrono anche un interessante servizio di ufficio virtuale per tutte quelle attività che non hanno la reale necessità di una sede fisica tradizionale. In pochissimo tempo, infatti, dopo aver presentato la propria richiesta sarà attivato presso il business center un ufficio virtuale cui sarà assegnato un indirizzo civico per la ricezione della posta, un numero di telefono e di fax riservati e l’utilissima presenza di personale di segretaria multilingue altamente qualificato che risponderà a tutte le vostre chiamate smistando la posta, rispondendo ai messaggi e fornendo un report di tutto quanto necessario alla vostra impresa.

Se sei un professionista, azienda o impresa che vuoi noleggiare un ufficio a prezzi convenienti, con tariffe snelle e personalizzate ti segnaliamo la InOffice Roma, un business center moderno e funzionale al centro di Roma.

Guess: portafogli adatti ai gusti di ognuno

Le linee più apprezzate nei portafogli di oggi, si discostano molto dalle linee classiche. Nella moda odierna, infatti, si punta molto allo stile stravagante e alle novità assolute in quanto a forme e colorazioni.

Guess cerca appunto di stare al passo coi tempi, e tra la sua vasta gamma di proposte, bada molto alle tendenze attuali e future del prodotto.

Oggi infatti vanno molto di moda gli stili con colorazioni stravaganti, oltre al classico nero, bianco o marrone. Tra la linea proposta, si possono dunque ammirare colori forti e dalle più svariate sfumature, che passano dal porpora, al rosso, passando poi per il giallo, oro e argento, insomma, tutti colori molto forti e sgargianti, che le persone apprezzano sempre più maggiormente.

Anche le forme hanno subito delle notevoli trasformazioni, difatti oggi si usa sempre molto meno quella che è la forma classica rettangolare, difatti troviamo, forme più eccentriche, che diventano affusolate, ondulate ed in alcuni casi a forma di triangolo. Questo perché oggi le persone,cercano sempre nuovi orizzonti inesplorati in cui porsi e sono sempre a caccia delle novità assolute, non ancora possedute dalla maggioranza, per cui Guess ha dotato i suoi portafogli di disegni sempre più innovativi e stravaganti.

Difatti anche le figure in esso applicate sono le più svariate, con linee brillantate, disegni di vario genere, che si basano soprattutto sui cartoons animati, ma con l’applicazione anche di borchie, palline, fiori e qualsivoglia oggetto si voglia portare sul proprio portafoglio. Non mancano poi, nelle versioni più raffinate, sempre alla moda, che applicano sugli stessi, brillanti o diamanti, o coperture d’oro o argento, per chi vuole sfoggiare classe ed eleganza sopraffini.

Portafogli adatti a qualsiasi stile

Dunque si possono trovare portafogli Guess adatti a qualsiasi stile personale, adatto al classico e allo sportivo, di qualsiasi colorazione. Arrivando poi agli stili più elaborati e bizzarri, grazie a forme e dimensioni sempre nuove e variopinte. In alcuni casi è data anche la possibilità di applicare la propria animazione direttamente al portafoglio, così da avere sempre con noi, le nostre immagini preferite o le fotografie che amiamo maggiormente. Si ha accesso dunque, alla massima flessibilità possibile ed ai gusti di ognuno, anche i più sofisticati ed esigenti. Non ci resta dunque che recarci in un negozio Guess, visionare quelli presenti e farci aiutare nella scelta dal personale qualificato in esso presente. Altrimenti, abbiamo anche la possibilità di visionare i suoi prodotti, direttamente dal sito online, che ci darà sicuramente accesso alla più vasta gamma di prodotti possibile, riuscendo a visualizzare tutti quelli attualmente in commercio. Così che la nostra scelta sia la più sicura ed azzeccata possibile.

Biglietti da visita che si fanno notare

Una cosa è certa: i biglietti da visita rappresentano uno strumento a dir poco fondamentale per farsi conoscere e riconoscere.
Ma come fare per non sbagliare? Senza alcun dubbio, quello di riuscire a creare un biglietto da visita capace di catturare l’attenzione la primo sguardo è il cruccio di tutti coloro che hanno intenzione di cimentarsi in questa impresa.
Il primo e più importante aspetto di cui tenere conto riguarda il fatto che il biglietto da visita deve essere realizzato tenendo conto del target di riferimento. Ciò vuol dire, dunque, che se si ha intenzione di realizzare un biglietto da visita per un medico non si può utilizzare la stessa grafica che si sceglierebbe, ad esempio, per uno sviluppatore di siti web o per un negozio di estetica.
Come è facile intuire, il biglietto da visita non è altro che un contenitore e a fare la differenza è sempre e comunque il contenuto. Ma andiamo per gradi e cerchiamo di capire quali sono gli elementi che non possono assolutamente mancare in un biglietto da visita.
La finalità principale del biglietto da visita è quello di consentire a tutti io potenziali interessati di poter contattare il professionista e/o l’azienda in maniera facile e senza dover andare alla ricerca disperata dei contatti.
Nome, cognome, numero di telefono, indirizzo fisico, indirizzo mail, sito web, profili social ed eventuale numero di fax: sono questi i dati che non possono proprio mancare in un biglietto da visita che si rispetti.

Consigli pratici per la realizzazione

Dal punto di vista grafico, sarebbe opportuno mettere in evidenza il nome del titolare del biglietto da visita. Essendo uno strumento pubblicitario estremamente personalizzato, il nome deve essere la prima cosa che si nota.
Ai tempi dei social media, è poi importantissimo inserire le varie icone con cui si consente ai potenziali clienti di trovare il titolare del biglietto e/o l’azienda con pochissimi clic.
Ciò vale anche per il sito web che, se presente, deve essere ben evidenziato nel biglietto da visita.
A tale riguardo, è utile tenere conto del fatto che nel biglietto da visita si potrebbe inserire un QRCode attraverso il quale raggiungere in maniera semplice il sito web in questione. In questo modo, si avrebbe la possibilità di raggiungere il sito web senza neanche dover digitare l’indirizzo per esteso. Ultimo aspetto di cui tenere conto per rendere un biglietto da visita a dir poco efficace riguarda la cosiddetta comunicazione coordinata.
In buona sostanza, il biglietto da visita a colpo d’occhio deve consentire a chi lo vede per la prima volta di pensare immediatamente ad una pubblicità magari già pubblicata suoi social o attraverso altri canali. Importante, in questo caso, non è solo la grafica ma anche il claim che potrebbe essere riportato nel biglietto stesso. Fondamentale, infine, è anche il numero di telefono che dovrebbe essere collegato ad un profilo WhatsApp, particolarmente utilizzato nell’ultimo periodo. A questo punto, non resta altro da fare che seguire questi utilissimi consigli, progettare il proprio biglietto da visita e procedere con la stampa digitale, certi di fare la cosa giusta e di avere la possibilità di contare su uno strumento capace di attirare l’attenzione di tutti i potenziali clienti.