Guadagnare con il Forex

 

Un metodo interessante per fare qualche soldino, senza ombra di dubbio, è quello di guadagnare con il Forex. Le possibilità ci sono senz’altro e, se vogliamo, non è neanche così difficile. Il gioco sta tutto nel comprendere un concetto decisamente semplice e alla portata di chiunque. In pratica, il Forex, è basato su di calcolo delle probabilità. All’interno di un numero di casi favorevoli vi sono i casi possibili e, ancora, all’interno dei casi possibili vi sono i casi probabili (tecnicamente, in statistica, quest’ultimi vengono chiamati equiprobabili).

In pratica, le probabilità ci consentono di comprendere, in anticipo, cosa, con un frequenza maggiore, potrebbe accadere (con maggiore facilità) in un periodo lungo e ricco di possibilità. Detto in parole povere: dopo, ad esempio, 500 operazioni, la nostra situazione finanziaria quale sarà?

I fattori fondamentali sono sostanzialmente due:

  1. Quanto si è disposti a perdere;
  2. Fino a quanto si vuole guadagnare.

Questi sono i due semplici fattori che determinano il successo o la rovina. Sembra tutto molto facile, in realtà non lo è.

Provate ad immaginare di avviare un’operazione di trade:

  1. Non vogliamo perdere più di 10 euro;
  2. Vorremmo guadagnare altri 10 euro.

In questo caso il rapporto Rendimento / rischio è pari a 1 (10/10).

In questo caso per portare a casa il profitto, ad esempio, su 100 operazioni, occorre vincerne 51, ovvero, la metà più 1.

Questo metodo è molto più realizzabile, rispetto, ad esempio, al lotto, dove le possibilità di vittoria sono decisamente inferiori. Provare per credere. 

Comments

comments