La classifica dei migliori posti di lavoro

Le classifiche esistono in ogni ambito, professionale e culturale, e servono ad avere uno spaccato della realtà che ci circonda e a volte se ben utilizzate, a migliorarsi. Nello specifico, la Best Place to Work è un’organizzazione che ogni anno stila la classifica delle aziende internazionali dal miglior ambiente di lavoro.

Quest’anno il podio va a Microsoft, seguito da Net App – leader nello Storage Data Management e SAS Institute, azienda di riferimento dei software applicativi. Al quarto posto spicca la presenza di un’azienda di assicurazioni online europea, il Gruppo Admiral, leader UK e multinazionale composta da diversi brand assicurativi presenti in Inghilterra, Francia, Spagna ed Italia.

L’importanza di questo riconoscimento sta anche nel fatto che ogni azienda possa godere di un po’ di pubblicità gratuita e di qualità elevata in quanto l’etica del lavoro equilibrato e rispettoso dell’individuo lavoratore di certo giova non poco all’immagine aziendale: nel caso specifico del gruppo britannico, molto probabilmente nel prossimo anno aumenteranno le richieste di preventivi assicurazioni auto e moto attraverso le sue compagnie.

Inoltre la rilevanza di questo premio, dato dopo un’attenta osservazione e monitoraggio di oltre 5,500 organizzazioni che ospitano 10 milioni di lavoratori, ha lo scopo di stimolare ogni azienda a creare un clima adeguato e disteso che possa incrementare la soddisfazione del personale e di conseguenza il successo aziendale e il peso internazionale.

Comments

comments